IPL | Che cosa è

  • La luce pulsata medicale intensa (IPL) (o Luce Ultrapulsata) è un’emissione luminosa intensa con un range di lunghezze d’onda che va dall’ultravioletto all’infrarosso.

La luce pulsata medicale è un’emissione luminosa molto intensa che comprende le lunghezze dai circa 300 ai circa 1200 nm.

 

La luce pulsata medicale viene prodotta da una lampada ad arco voltaico.

  • La lampada ad arco voltaico ad alta intensità è un bulbo di vetro al quarzo riempito di un gas nobile, lo xenon, immesso ad alta pressione.
  • All’interno, ci sono due elettrodi con una precisa polarità: un polo positivo (anodo) ed un polo negativo (catodo).
  • Al passaggio della corrente elettrica, tra gli elettrodi si genera una scarica molto luminosa, un passaggio di elettroni dal polo negativo verso il polo positivo con una durata predefinita.

IPL | Un po’ di chiarimenti

La Luce Pulsata medicale non è un tipo di Laser. LASER e LUCE PULSATA sono due tecnologie diverse. Producono luci con caratteristiche diverse (essenzialmente opposte).

Sono diverse dal punto di vista:

  • Concettuale (processi fisici differenti)
  • Costruttivo (Sorgente laser / Lampada ad Arco Voltaico)
  • Applicativo (parziale sovrapposizione)
  • Producono luci con caratteristiche diverse.
Luce Pulsata Medicale

 

RadioFrequenza Medicale 2

IPL | LucePulsata Vs Laser

LucePulsata | Caratteristiche
Laser | Caratteristiche

  • Scheda Tecnica e Certificazioni PDF [clicca qui]
  • Guarda il Video di presentazione di Venus [clicca qui]