CAV | Che cosa è

Cavitazione medicale
  • Cavitazione Medicale (o effetto cavitazionale) è ottenuta attraverso l’utilizzo di ultrasuoni.

La cavitazione è un fenomeno fisico che consiste nella formazione di cavità gassose (o micro bolle di gas) all’interno di un liquido, che poi implodono liberando energia (hot spot).

 

  • Può avvenire sulle eliche delle navi, nelle pompe idrauliche e nel sistema vascolare delle piante.
  • Avviene a carico dei liquidi. A causa di un locale abbassamento di pressione in un liquido ad un valore inferiore alla tensione di vapore del liquido stesso. Il liquido subisce così un cambiamento di stato (passa da liquido a gas), formando cavità contenenti vapore. È determinato/influenzato dal variare di parametri fisici, in particolare: temperatura e pressione.
  • La dinamica del processo è molto simile a quella dell’ebollizione. Nell’ebollizione, a causa dell’aumento di temperatura, la tensione di vapore sale fino a superare la pressione del liquido. Si crea quindi una bolla meccanicamente stabile, perché piena di vapore alla stessa pressione del liquido circostante.
  • Nella cavitazione medicale invece è la pressione del liquido a scendere improvvisamente, mentre la temperatura e la tensione di vapore restano costanti.

Per questo motivo la bolla è instabile e resiste solo finché non esce dalla zona di bassa pressione. Infatti, appena ritorna in una zona del fluido in quiete, la pressione di vapore non è sufficiente a contrastare la pressione idrostatica e la bolla da cavitazione implode immediatamente.

 

CAV | Cavitazione Medicale e Ultrasuoni

Gli ultrasuoni sono in grado di produrre un effetto cavitazionale. Gli ultrasuoni sono in grado di modificare i parametri fisici, temperatura e pressione, del liquido a cui sono applicati.

 

Quali sono i parametri che favoriscono la cavitazione medicale?

  • frequenza ultrasonora
  • ampiezza del segnale acustico
  • temperatura del liquido
  • tensione superficiale del mezzo liquido
  • pressione di vapore

La temperatura ha una notevole influenza sulla cavitazione, poiché altera la tensione di vapore. Se la temperatura aumenta, la maggiore tensione di vapore facilita la cavitazione.

 

Tutti gli ultrasuoni sono in grado di produrre l’effetto cavitazionale?

Frequenze da 20 KHz a 10 MHz = Cavitazione.

Frequenze da 20 KHz a 200 KHz sono il range migliore per la cavitazione medicale estetica.

Frequenze da 30 KHz a 70 KHz sono il range che garantisce maggiori precisioni e sicurezza d’uso.

  • Scheda Tecnica e Certificazioni PDF [clicca qui]

  • Guarda il Video di presentazione di Venus [clicca qui]